Luoghi della nostalgia - Cézanne e la Provenza
 
La Provenza fu per il celeberrimo pittore Paul Cézanne ispirazione e cornice. I suoi vasti campi sono motivi ricorrenti e la luce rispecchia lo splendore e la naturalezza di questa regione della Francia. Scenari di grande suggestione, ricchi di fascino catturati in infinite opere: sono questi i luoghi della nostalgia, che un tempo Cézanne ha valorizzato con le sue tele e i suoi colori.
 
Prima visione 20 giugno 2018, ore 18:35 su ARTE
27 marzo 2019, ore 13.25 su 3sat

Regia: Mirella Pappalardo

 

 

 

Luoghi della nostalgia - Tiziano e il Veneto / VIDEO

Nel cuore dell'Europa, nel Nord dell'Italia si trova il Veneto. Qui visse e operò il pittore Tiziano, che è considerato il precursore della paesaggistica. Uomini e montagne acquistano le loro forme grazie ai suoi colori e alle loro sfumature cromatiche. Specialmente l'ineguagliato "rosso Tiziano", ispira ancora oggi numerosi artisti e scultori, pittori e persino cuochi.
 
Prima visione 21 giugno 2018, ore 18:35 su ARTE
27 mazo 2019, ore 14:10 Uhr su 3sat

Regia: Mirella Pappalardo

 

 

 

I poveri d'Europa

In Europa si considera povero chi per vivere ha a disposizione meno del 60 per cento della media del bilancio familiare nazionale - in Europa vivono così in povertà 122 milioni di persone. Ne sono colpiti soprattutto tre fasce di popolazione: bambini, giovani disoccupati nonché pensionati, il cui reddito è troppo basso o che mantengono i loro figli e nipoti. Uno dei motivi principali per la loro preoccupante situazione è l'aumento di rapporti di lavoro precari.
 
C'è una strategia della Unione Europea contro la povertà? Quali sono accanto a quelle sociali ed economiche le conseguenze politiche di questo sviluppo? È la povertà un pericolo fondamentale per il progetto
Europa?
 

Prima programmazione televisiva 26. Settembre 2017, ore 23.00, ARTE

Regia: Mirella Pappalardo

 

 

 

Green Seven Report: Save the Water - la battaglia mondiale per salvare l'aqua potabile /  VIDEO

Il 60 per cento dell'acqua sotterranea cinese non è  potabile. Nella californiana Central Valley la siccità del secolo sta facendo prosciugare tutti i pozzi. Come gestiscono le persone colpite la mancanza d' acqua? Come si può garantire l'erogazione di acqua potabile pulita alla popolazione mondiale? C'è anche in
Germania il pericolo, che prima o poi l'acqua finisca?  

Prima programmazione televisiva 17 luglio 2016, ore 19:05 ProSieben

Regia: Mirella Pappalardo

 

 

 

For the Love of Fashion / VIDEO
Il documentario accompagna Alexandra Cousteau, esploratrice, cineasta ed affermata esperta di questioni che riguardano il tema "acqua", nel suo viaggio per fare luce sugli effetti sociali ed ambientali della produzione del cotone. Durante il quale prende coscienza non solo delle minacce che emanano dall'industria tessile moderna, ma anche delle possibili soluzioni per una produzione più sostenibile dal punto di vista ambientale.

Programmazione televisiva a partire dal 25 maggio 2016 in mondovisione su National Geographic TV

Regia: Mirella Pappalardo

 

 

Save the Bees - Allarme per le api. Perché il mondo lotta per salvare le api / VIDEO

È impossibile immaginare un mondo senza api. Il 70 %  circa dei nostri alimenti freschi verrebbe meno, se le piccole eroine gialle e nere non ci fossero più. Quello che in Cina è già da tempo realtà, potrebbe incombere anche da noi in Europa, se continueremo a spruzzare pesticidi e a puntare su gigantesche
monocolture come negli USA. Un viaggio nel mondo delle api e nel mondo senza api.

Prima programmazione televisiva 21 giugno 2015, ore 19:05 ProSieben

Regia: Mirella Pappalardo

 

 

 

360º GEO Reportage: Armenia, i frutti del paradiso  / VIDEO
Il melograno appartiene ai più antichi frutti coltivati dall'umanità. Gli scienziati credono persino, che l'Albero del Bene e del Male dell'Antico Testamento fosse un albero di melograno. In Armenia il frutto del Paradiso è il simbolo nazionale. Il paese è uno dei principali produttori al mondo. I frutti migliori vengono
raccolti nel sud del paese nella zona intorno al villaggio di Nrnadzor.

Programmazione televisiva a partire dal 2011 su ARTE

Regia: Mirella Pappalardo

 

 

 

In balia delle stagioni

Le quattro stagioni scandiscono tutto il divenire e il declinare. Una sinfonia altamente complessa nell'universo della vita. Con persone straordinarie andremo alla scoperta del meraviglioso mondo dei cicli misteriosi della natura. Paesaggi mozzafiato vi faranno vivere da vicino il cambiamento delle stagioni.

INVERNO, PRIMAVERA, ESTATE, AUTUNNO

Programmazione televisiva a partire dal mese di Dicembre 2016 su MDR e su ARTE - 20 puntate

Regia: Mirella Pappalardo et al.

 

 

 

Le foreste vergini dell' Europa - Carpazi selvatici

Lungo i Carpazi rumeni si estende la più grande foresta vergine di faggi dell'Europa. Qui ci sono
alberi, che si innalzano fino a 45 metri verso il cielo e hanno almeno 400 anni. La sua posizione
isolata alle pendici di monti inaccessibili ha permesso alla foresta vergine rumena di
sopravvivere fino a oggi.

Programmazione televisiva a partire dal 2010 su ARTE e 3sat

Regia: Mirella Pappalardo

 

 

360° - Geo Reportage Sark, Sark, l'isola del Canale della Regina / VIDEO

La vita a Sark è come un ritorno al passato. Non ci sono macchine, non ci sono strade asfaltate, non c'è illuminazione stradale e non c'è la tassa sul reddito. Sark si trova in mezzo al Canale della Manica a circa 20 miglia dalla Francia e a circa 80 miglia dall'Inghilterra. Fino a poco tempo fa c'era qui l'ultima società feudale dell'Europa: ancora oggi l'Isola di Sark è governata da un
"Signore". Nel 2008 a Sark è stata introdotta la democrazia e ciò ha stravolto il ritmo e la
tranquillità della vita sulla piccola isola. La situazione isolata non rende facile la vita ai circa
600 isolani. La maggior parte di loro lavora nel ramo della pesca, dell'agricoltura e del turismo.

Programmazione televisiva a partire dal 2011 su ARTE
Regia: Mirella Pappalardo, Deutschland

 

 

Il mio bel paese 

 Conservare le cose buone, scoprire le cose belle 

Una felice famiglia di agricoltori, che vive a Lilienthal a nord di Brema. L'agricoltore Claus Tietjen insieme a sua moglie Jessica, perito in tecniche di allevamento equino, 5 anni fa ha risvegliato dal suo sonno di "Bella Addormentata" la fattoria Tietjen con tanto di granaio storico con graticcio a vista. Le mucche di razza Limousin sono l'orgoglio dell'agricoltore Tietjen.

Programmazione televisiva a partire dal 2012 su NDR

Regia: Mirella Pappalardo et al.